Segreteria

Fondazione Luigi Bon
Via Patrioti, 29
33010 Colugna di Tavagnacco (UD)
T 0432 543049 – F 0432 410706
info@fondazionebon.com
pec@fondazionebon.com

Biglietteria 2016/2017

Rinnovo abbonamenti: dal 12 al 21 ottobre ’16
Sottoscrizione nuovi abbonamenti: dal 24 ottobre ’16 fino al primo appuntamento di musica o prosa in cartellone

ORARIO BIGLIETTERIA

dal lunedì al venerdì
dalle 15.00 alle 18.30.

Le sere di spettacolo la biglietteria del teatro dove si svolge la rappresentazione apre 45 minuti prima dell’inizio.

 

Prezzi Spettacoli

MUSICA
8.11.16, The Missing Link – Giovanni Sollima
1.2.17, Grigory Sokolov
5.5.17, Mario Brunello e Coro Fvg

Interi: € 25 – Ridotti: € 22 – Under18: € 10
18.11.16, Historie du Soldat
12.2.17, Omaggio a Yehued Menuhin
19.3.17, Pentaèdre
8.4.17, Binyamin String Quartet
27.4.17, Trio Bamberg

Interi: € 20 – Ridotti: € 17 – Under18: € 10

Prenotazioni e acquisto biglietti: dal 2 novembre ’16

PROSA
26.11.16, Un Prete Ruvido 
15.1.17, Tre Alberghi
27.1.17, Non c’è acqua più fresca
14.2.17, Come cavalli che dormono in piedi
25.3.17, Mio eroe

Interi: € 18  –  Ridotti: € 15  –  Under18: € 10
11.3.17, Fuga da Pigafetta
Interi: € 20  –  Ridotti: € 17  –  Under18: € 10

Prenotazioni e acquisto biglietti: dal 2 novembre ’16

DOMENICHE AL BON
Invit a teatri / Talenti al Bon
Biglietto unico intero o ridotto € 5

Abbonamenti

Abbonamenti Musica
intero € 150 – ridotto € 128

Abbonamenti Prosa
intero € 90 – ridotto € 75

Abbonamento musica + prosa 
intero € 215 – ridotto € 180

Riduzione per residenti Comune di Tavagnacco e Comune di Pagnacco, studenti universitari, circoli e associazioni convenzionate.

Il tuo nome *

La tua email *

Il tuo messaggio

Claudio Mansutti

Orchestra d’archi
Ensemble di fiati
Orchestra dei grandi

DATI ANAGRAFICI
Nato a Udine il 05/02/1966
Stato civile: convivente

ISTRUZIONE

1983
Diploma di Maturità Magistrale

1986
Diploma (ora equiparato a laurea) in clarinetto presso il Conservatorio “J. Tomadini” di Udine con il massimo dei voti. In seguito specializzato con il M° P. Borali (I° clarinetto dell’Orchestra della Rai di Milano) e con il M.° K. Leister (Berliner Philarmoniker).

1986
Intrapreso gli studi di direzione orchestrale con il M° L. Descev, già direttore dell’opera di Sofia, e per quel che riguarda lo studio interpretativo, si è perfezionato con il M° R. Repini.

ESPERIENZE COME DIRETTORE ARTISTICO E ORGANIZZATIVO

Dal 1991
Consulente organizzativo di diverse amministrazioni comunali e associazioni culturali per la realizzazione di eventi, manifestazioni e progetti occasionali come: Biennale di Venezia, Comune di Udine, Fagagna, Majano, Cividale, San Vito al Tagliamento, Fondazione Regionale per lo Spettacolo, Centro Servizi e Spettacoli, Associazione Progetto Musica.
In particolare negli ultimi anni è diventato consulente dei Comuni di Pagnacco, San Vito al
Tagliamento e Udine per la realizzazione di stagioni musicali.

Dal 1991 Fondazione Luigi Bon www.fondazionebon.com
Direttore artistico, organizzativo della Fondazione Luigi Bon, chiamato immediatamente dopo la ristrutturazione post terremoto del 1976, è stato artefice dello sviluppo di questa importante realtà che al giorno d’oggi gestisce un settore didattico che per quel che riguarda la musica, la danza, la prosa e le lingue. Conta circa 300 allievi e 22 docenti, un settore formativo-laboratoriale per giovani e adolescenti, docenti della scuola dell’obbligo (in collaborazione con l’Istituto comprensivo del Comune di Tavagnacco) e persone con disabilità (in collaborazione con la Cooperativa Hattiva)

Direttore artistico e organizzativo c/o il Teatro Bon:
Stagione teatrale (in collaborazione con l’ERT FVG) e di musica Smart, oltre alla stagione Domeniche Al Bon dove vengono proposte oltre alle consuete commedie e drammi in friulano e italiano, anche le migliori compagnie amatoriali della regione e a cui si è aggiunta una serie di piccole produzioni nate dai giovani frequentanti i laboratori di prosa della fondazione.

Stagione di teatro per l’infanzia Bim Bum BON (di media 5 spettacoli), ovvero lo spazio dedicato ai più piccoli, che propone compagnie, artisti e giocolieri provenienti dall’Italia e dall’estero.

La Stagione Smart Theatre Theatre (di media 10 spettacoli di prosa e 15 di musica), del teatro Bon vanta una stagione di rilievo tale da meritarsi il riconoscimento e il finanziamento da parte della Regione FVG e dal FUS 2015/2017 del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali (una tra le poche in regione). La stagione Smart Theatre gode di un pubblico da tutto esaurito praticamente a tutte le rappresentazioni.

Nel 2006 la Fondazione Bon, con il progetto JazzXchange ha vinto in qualità di partner di MGH di Brema un bando Cultura 2000. Per le attività laboratoriali la Fondazione Bon ha ottenuto un finanziamento europeo e Da alcuni anni realizza produzioni musicali innovative che hanno portato il nome della Fondazione colugnese fuori dagli ambiti regionali e nazionali.

Dal 1995 Comune di Tolmezzo
Collabora come direttore artistico del Festival estivo Carniarmonie che presenta di media 26 concerti. www.carniarmonie.it

Nel 2005/6 ho curato il progetto “Voci oltre confine” a valere su bando Interreg IIIA Italia Austria.

Dal 1997 al 1999 Teatro Nuovo Giovanni da Udine
È stato consulente organizzativo musicale del Teatro Giovanni da Udine, con Renato Quaglia e il M° Carlo De Incontrera, per i primi tre anni di attività

Dal 2001 al 2007 Diapason – pscarl
È stato socio fondatore e vicepresidente di Diapason, cooperativa che si è occupata di diffondere la cultura della qualità e della progettualità, in particolare nel settore culturale, e offrire alle amministrazioni pubbliche e agli enti privati un supporto organizzativo, amministrativo, di ufficio stampa e promozione per progetti, eventi o iniziative culturali o sociali. Inoltre Diapason si è occupata della gestione e produzione di spettacoli musicali (Carniarmonie, Udine d’Estate, Verona jazz, Itinerari Organistici in Friuli Venezia Giulia).
All’interno della società il suo ruolo è stato prevalentemente organizzativo e di direzione artistica.

Dal 2000 al 2002 Orchestra Sinfonica del Friuli Venezia Giulia
È stato direttore di produzione (e uno tra i fondatori operativi) dell’Orchestra Sinfonica del Friuli Venezia Giulia.

Dal 2001 Coro del Friuli Venezia Giulia www.corofvg.it
È consulente artistico (e uno tra i fondatori operativi) del Coro del Friuli Venezia Giulia.

Dal 2000 al 2002 Fondazione Musicale “Città di Gorizia” Ha ricoperto la carica di Direttore della Fondazione “Città di Gorizia” ed è stato direttore artistico della stagione inaugurale del Teatro Verdi di Gorizia (aprile – maggio 2002).

Dal 2009 al 2013 Direttore Artistico, su incarico della Regione FVG, della FVG Mitteleuropa Orchestra la cui gestione è stata affidata alla Fondazione Bon.

Dal 2009 al 2011 Direttore Artistico della Sezione Musica di Mittelfest, Festival internazionale di prosa, musica, danza, arti visive e marionette dei Paesi della Mitteleuropa. Festival di riferimento per il nord est Italia di emanazione diretto della Regione FVG. E’ organizzato da Associazione Mittelfest i cui sono soci sono Regione FVG, Provincia di Udine, Comune di Cividale del F, Banca di Cividale Spa, Ente Regionale Teatrale del FVG e Società Filologica Friulana.

www.mittelfest.org

Dal 2012 al 2013 Direttore organizzativo dell’Associazione Mittelfest per la realizzazione del Festival Mittelfest, Festival internazionale di prosa, musica, danza, arti visive e marionette dei Paesi della Mitteleuropa.

Dal 2014 al 2015 Consulente organizzativo, tramite la Fondazione Bon per la realizzazione del Festival Mittelfest, Festival internazionale di prosa, musica, danza, arti visive e marionette dei Paesi della Mitteleuropa

ESPERIENZE DI FORMAZIONE

Dal 1985
Immediatamente dopo il conseguimento del diploma ha iniziato la docenza del clarinetto e della musica d’insieme in molte scuole della regione tra cui: “Pietro Edo” di Pordenone, Fondazione Bon di Colugna, Scuola di Musica di Fagagna.

Dal 2001
È stato consulente dell’Enaip per il corso post diploma di “Tecnico della produzione musicale” e si è occupato della docenza inerente le domande di contributo e il rapporto con gli enti locali.

RICONOSCIMENTI

2001
Moret d’aur come personaggio culturale dell’anno in Friuli.

2012
Premio Fabbricatore di Idee

ESPERIENZE COME MUSICISTA

Claudio Mansutti si è diplomato in clarinetto con il massimo dei voti presso Conservatorio “J. Tomadini” di Udine sotto la guida del M.A. Pecile e in seguito si è perfezionato con i maestri P. Borali (RAI Milano) e K.Leister (Berliner Philarmoniker).
Ha vinto 5 Concorsi nazionali ed internazionali di musica da camera, ha registrato per la RAI e l’ORF.
È stato fondatore del Diapason Ensemble e dell’Orchestra Accademia Ars Musicae di Klagenfurt di cui è stato primo clarinetto. Si è esibito in veste di solista con Accademia Ars Musicae Orchestra, Zagreb Radio and Television Orchestra, Orchestra UECO presso Sala
Verdi di Milano, Diapason Chamber Orchestra, Virtuosi di Praga, Salzburger Solisten, Vienna Mahler Orchestra, Dolomiti Sinfonia, Budapest Chamber Orchestra, Moravian Philharmonic Orchestra, Zlin Philharmonic Orchestra, Hradec Kralove Philharmonic Orchestra, Radom Chamber Orchestra, FVG Mitteleuropea Orchestra, Orchestra Regionale Siciliana, North Czech Philharmonic Teplice, e in Cina con la Shenzhen Symphony Orchestra, Qingdao Symphony Orchestra, Hangzhou Philharmonic Orchestra.
Ha intrapreso gli studi di direzione orchestrale con il M° L. Descev, già direttore dell’Opera di Sofia, e per quel che riguarda lo studio interpretativo, si è perfezionato con il M° R. Repini. Ha diretto i Solisti di Sofia e diverse compagini del Friuli Venezia Giulia. Si è esibito in Italia, Austria, ex-Yugoslavia, Germania collaborando con artisti di levatura internazionale. Ha diretto l’Orchestra della Radio Televisione di Lubiana.
Collabora con l’Ensemble d’archi dei Berliner. Ha creato L’Ensemble Variabile, gruppo di musicisti di alto livello a formazione variabile al fine di eseguire un repertorio cameristico più ampio possibile con cui si è esibito a Napoli, Roma, Madrid e diversi centri della Spagna, in Francia, in Austria, in Slovenia, in Repubblica Ceca, Germania, Norvegia.
Nel 2015 ha suonato in duo alla Carnagie Hall di New York.

CONOSCENZE LINGUISTICHE
Inglese parlato e scritto

CONOSCENZE INFORMATICHE
Conoscenza dell’ambiente operativo Windows ed in particolare modo di “Word” e “Excel”

 

Acconsento al trattamento dei dati da me forniti ai sensi