Segreteria

Fondazione Luigi Bon
Via Patrioti, 29
33010 Colugna di Tavagnacco (UD)
T 0432 543049 – F 0432 410706
info@fondazionebon.com
info@pec.fondazionebon.com

Biglietteria 2017/2018

RINNOVO ABBONAMENTI
Dal 15 al 26 ottobre RINNOVO ABBONAMENTI

Dal 2 al 9 novembre SOTTOSCRIZIONE NUOVI ABBONAMENTI

ORARIO BIGLIETTERIA

dal lunedì al venerdì
dalle 15.00 alle 18.30.

Le sere di spettacolo la biglietteria del teatro dove si svolge la rappresentazione apre 45 minuti prima dell’inizio.

 

Prezzi Spettacoli

Dal 7 novembre
PRENOTAZIONI E ACQUISTO BIGLIETTI

MUSICA
Concerti del 16 novembre, 28 novembre, 12 gennaio, 19 marzo, 15 maggio Intero 18 € — Ridotto 15 € — Studenti 10 € — Under18 5 €

Concerti del 25 febbraio, 9 aprile Intero 20 € — Ridotto 17 € — Studenti 12 € — Under18 5 €

Concerti del 9 dicembre fuori abbonamento Intero 20 € — Ridotto 5 €

 

PROSA
Spettacoli del 20 novembre, 14 dicembre, 26 gennaio, 15 Feb, 11 marzo Intero 18 € — Ridotto 15 € — Studenti 10 € — Under18 5 €
Spettacolo del 10 gennaio Intero 20 € — Ridotto 17 € — Studenti 12 € — Under18 5 €

 

DOMENICHE AL BON
Invit a teatri
Biglietto unico 5 €

 

GRIGORY SOKOLOV pianoforte
8 febbraio ’18
CONCERTO FUORI ABBONAMENTO
Intero 30€, Ridotto 25€, Studenti 15€, Under18 5€

Abbonamenti

Abbonamenti Musica
Intero 110 € — Ridotto 90 €

Abbonamenti Prosa
Intero 90 € — Ridotto 75 €

Abbonamento musica + prosa 
Intero 180 € — Ridotto 150 €

Riduzioni
Ridotto Residenti nei Comuni di Tavagnacco e Pagnacco, soci e allievi della Fondazione, soci e correntisti della Banca di Cividale.
Studenti Studenti under 26 anni di ogni ordine e grado, accompagnatore under 18.
18app e Carta del Docente
È possibile usare i buoni di 18app e della Carta del docente per acquistare biglietti singoli e abbonamenti.
Per velocizzare le operazioni in caso di acquisti in biglietteria è importante arrivare con il buono spesa già pronto.

Il tuo nome *

La tua email *

Il tuo messaggio

NEWS

L’Assessore Rosolen in visita alla Fondazione Luigi Bon

La dott.ssa Alessia Rosolen, Assessore all’Istruzione della Regione Friuli Venezia Giulia, è stata ospite della Fondazione Luig

Audizioni per ensemble di Musica da Camera al Bon

La fondazione Luigi Bon si rinnova continuamente. Al suo interno sta nascendo la Città dell’Arte e della Musica, prima Fili

Grigory Sokolov al Bon

Si è esaurita in un paio d’ore la disponibilità dei biglietti per quello che è un vero e proprio evento, che si terrà domani

CITTÀ DELL’ARTE E DELLA MUSICA

Aperte le iscrizioni del Centro per l’Infanzia a indirizzo artistico e musicale

Sono aperte le iscrizioni per l’anno scolastico 2019/2020 della Città dell’Arte e della Musica, Centro per l’infanzia a ind

Il Trio Smetana al Teatro Bon

Il nuovo anno inizia con un grande appuntamento per la stagione musica del Teatro Luigi Bon di Colugna, è previsto infatti per sa

Super risate per tutte con DONALD D.T. Live domenica al Bon

Ultimo appuntamento per la rassegna in friulano Invît a Teatri, promossa dalla Fondazione Luigi Bon in collaborazione con il Comu

Il ritorno al Bon di Venier per un Omaggio a Padre Turoldo

C’è molta attesa per il ritorno di Glauco Venier al Teatro Bon di Colugna. Ricordiamo ancora alcune bellissime produzione del n

Invît a Teatri domenica pomeriggio al Bon Miôr stâ cul mâl ca si à

È previsto per domenica 2 dicembre alle ore 17.00 presso il Teatro Luigi Bon, il secondo appuntamento della rassegna Invît a Tea

I virtuosi dell’arco Marco Rizzi e Simonide Braconi al Teatro Bon

Dopo lo strepitoso successo della serata inaugurale della stagione musica del Teatro Luigi Bon che ha visto l’esibizione del “

Invît a Teatri domenica pomeriggio al Bon si inizia con RINASSITE – Ve cûr di cambiâ

Riprende la rassegna Invît a Teatri, un’occasione per divertirsi con tre commedie in friulano, promossa dalla Fondazione Luigi

I virtuosi dell’arco Marco Rizzi e Simonide Braconi al Teatro Bon

Dopo lo strepitoso successo della serata inaugurale della stagione musica del Teatro Luigi Bon che ha visto l’esibizione del “Paganini della Tromba”, Sergei Nakariakov, il secondo appuntamento in cartellone non deluderà le attese del sempre numerosissimo pubblico. Mercoledì 28 novembre alle ore 20.45 si esibiranno infatti due solisti d caratura internazionali quali sono Marco Rizzi al violino e Simonide Braconi alla viola assieme all’Accademia d’Archi Arrigoni, una delle eccellenze musicali della nostra regione, diretta da Domenico Mason.
Il programma della serata, incentrato sul repertorio classico, dopo l’inizio affidato alla serenata Eine Kleine Nachtmusik di W. A. Mozart, vedrà i due solisti di fama internazionale alternarsi nell’esecuzione di Adélaïde di W. A. Mozart e M. Casadesus e del Divertimento Bl 330 per viola e orchestra di A. Rolla, famoso violinista e didatta. Rizzi e Braconi suoneranno poi, assieme, nella celeberrima Sinfonia concertante per violino, viola e orchestra sempre del genio salisburghese.
Marco Rizzi violino nel 1991 gli è stato conferito l’Europaischen Musikförderpreis. Ospite ricorrente di istituzioni prestigiose come la Scala di Milano, la Salle Pleyel di Parigi, il Lincoln Center di New York, il Concertgebown di Amsterdam, la Sala Grande del Conservatorio di Mosca, ha collaborato spesso con importanti orchestre quali la Staatskapelle di Dresda, l’Indianapolis Symphony Orchestra e la Royal Liverpool Philharmonic. Nel 2000 è stato invitato da R. Chailly per diversi progetti, che comprendono il Kammermusik n. 4 di Hindemith e il Concerto K. 218 di Mozart. Si dedica con regolarità anche alla musica da camera, soprattutto nell’ambito del gruppo europeo European Soloists Chamber Ensemble. In ambito didattico insegna alla Hochschule für Musik di Detmond. Suona un Carlo Bergonzi del 1739.
Simonide Braconi viola già prima viola dell’Orchestre des Jeunes de la Mediterranèe e membro dell’Orchestra della Comunità Europea, a soli 22 anni è stato prescelto da R. Muti per l’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano. Ha collaborato con vari artisti, tra i quali S. Accardo, M. Quarta, J. Rachlin, T. Brandis, M. Rizzi, D. Sitzkovesky, U. Ughi, I. Faust, P. Vernikov e D. Nordio. Tra le varie orchestre con le quali ha collaborato da solista spiccano l’Orchestra Sinfonica Basca, la United Europe Chamber Orchestra, la Baden Badener Orchestra, i Solisti Aquilani, Extremadura Orquesta, l’Orchestra Haydn di Bolzano, i Virtuosi italiani e La Filarmonica di Sofia. Suona una viola Gagliano (1800) della Fondazione Pro Canale Onlus di Milano.
Le stagioni del Teatro Luigi Bon sono rese possibili grazie a: Regione FVG, Ministero per i Beni Culturali, Comune di Tavagnacco e il sostegno di: ERT FVG, Comune di Udine, Comune di Pagnacco, Fondazione Friuli, Banca di Cividale, Ceam Energia Srl, Feruglio Engineering, Studio Legale Mansi, Nanino, Studio Deriu Commercialisti Associati, Assicurazioni Preindl e Paoloni e Savût Trumpets.