Segreteria

Fondazione Luigi Bon
Via Patrioti, 29
33010 Colugna di Tavagnacco (UD)
T 0432 543049 – F 0432 410706
info@fondazionebon.com
info@pec.fondazionebon.com

Biglietteria 2017/2018

RINNOVO ABBONAMENTI
Dal 15 al 26 ottobre RINNOVO ABBONAMENTI

Dal 2 al 9 novembre SOTTOSCRIZIONE NUOVI ABBONAMENTI

ORARIO BIGLIETTERIA

dal lunedì al venerdì
dalle 15.00 alle 18.30.

Le sere di spettacolo la biglietteria del teatro dove si svolge la rappresentazione apre 45 minuti prima dell’inizio.

 

Prezzi Spettacoli

Dal 7 novembre
PRENOTAZIONI E ACQUISTO BIGLIETTI

MUSICA
Concerti del 16 novembre, 28 novembre, 12 gennaio, 19 marzo, 15 maggio Intero 18 € — Ridotto 15 € — Studenti 10 € — Under18 5 €

Concerti del 25 febbraio, 9 aprile Intero 20 € — Ridotto 17 € — Studenti 12 € — Under18 5 €

Concerti del 9 dicembre fuori abbonamento Intero 20 € — Ridotto 5 €

 

PROSA
Spettacoli del 20 novembre, 14 dicembre, 26 gennaio, 15 Feb, 11 marzo Intero 18 € — Ridotto 15 € — Studenti 10 € — Under18 5 €
Spettacolo del 10 gennaio Intero 20 € — Ridotto 17 € — Studenti 12 € — Under18 5 €

 

DOMENICHE AL BON
Invit a teatri
Biglietto unico 5 €

 

GRIGORY SOKOLOV pianoforte
8 febbraio ’18
CONCERTO FUORI ABBONAMENTO
Intero 30€, Ridotto 25€, Studenti 15€, Under18 5€

Abbonamenti

Abbonamenti Musica
Intero 110 € — Ridotto 90 €

Abbonamenti Prosa
Intero 90 € — Ridotto 75 €

Abbonamento musica + prosa 
Intero 180 € — Ridotto 150 €

Riduzioni
Ridotto Residenti nei Comuni di Tavagnacco e Pagnacco, soci e allievi della Fondazione, soci e correntisti della Banca di Cividale.
Studenti Studenti under 26 anni di ogni ordine e grado, accompagnatore under 18.
18app e Carta del Docente
È possibile usare i buoni di 18app e della Carta del docente per acquistare biglietti singoli e abbonamenti.
Per velocizzare le operazioni in caso di acquisti in biglietteria è importante arrivare con il buono spesa già pronto.

Il tuo nome *

La tua email *

Il tuo messaggio

NEWS

L’Assessore Rosolen in visita alla Fondazione Luigi Bon

La dott.ssa Alessia Rosolen, Assessore all’Istruzione della Regione Friuli Venezia Giulia, è stata ospite della Fondazione Luig

Audizioni per ensemble di Musica da Camera al Bon

La fondazione Luigi Bon si rinnova continuamente. Al suo interno sta nascendo la Città dell’Arte e della Musica, prima Fili

Grigory Sokolov al Bon

Si è esaurita in un paio d’ore la disponibilità dei biglietti per quello che è un vero e proprio evento, che si terrà domani

CITTÀ DELL’ARTE E DELLA MUSICA

Aperte le iscrizioni del Centro per l’Infanzia a indirizzo artistico e musicale

Sono aperte le iscrizioni per l’anno scolastico 2019/2020 della Città dell’Arte e della Musica, Centro per l’infanzia a ind

Il Trio Smetana al Teatro Bon

Il nuovo anno inizia con un grande appuntamento per la stagione musica del Teatro Luigi Bon di Colugna, è previsto infatti per sa

Super risate per tutte con DONALD D.T. Live domenica al Bon

Ultimo appuntamento per la rassegna in friulano Invît a Teatri, promossa dalla Fondazione Luigi Bon in collaborazione con il Comu

Il ritorno al Bon di Venier per un Omaggio a Padre Turoldo

C’è molta attesa per il ritorno di Glauco Venier al Teatro Bon di Colugna. Ricordiamo ancora alcune bellissime produzione del n

Invît a Teatri domenica pomeriggio al Bon Miôr stâ cul mâl ca si à

È previsto per domenica 2 dicembre alle ore 17.00 presso il Teatro Luigi Bon, il secondo appuntamento della rassegna Invît a Tea

I virtuosi dell’arco Marco Rizzi e Simonide Braconi al Teatro Bon

Dopo lo strepitoso successo della serata inaugurale della stagione musica del Teatro Luigi Bon che ha visto l’esibizione del “

Invît a Teatri domenica pomeriggio al Bon si inizia con RINASSITE – Ve cûr di cambiâ

Riprende la rassegna Invît a Teatri, un’occasione per divertirsi con tre commedie in friulano, promossa dalla Fondazione Luigi

Inaugurazione al Teatro Bon con Nakariakov, il “Paganini della Tromba”

Grande attesa per l’inaugurazione della stagione musica del Teatro Bon di Colugna che anche quest’anno non ha tradito le attese dei suoi affezionati abbonati e del pubblico, presentando un cartellone veramente ricco di artisti di fama internazionale.
Ad esibirsi per il primo concerto, il 16 novembre, con inzio alle ore 20.45, sarà Sergei Nakariakov il “ Paganini della tromba”, accompagnato al pianoforte da Maria Meerovitch. Sarà una serata veramente effervescente, in cui il musicista russo darà sfoggio di tutte le sue incredibili doti virtuosistiche. Il programma prevede infatti anche una serie di brani non previsti originariamente per tromba, come l’Arioso e Aria di Lensky di Tchaikovsky o la Sonata per violino di Mozart K 304, potremo ascoltare tra gli altri l’Adagio et Allegro di Schumann e a conclusione le celebri Variazioni sul Carnevale di Venezia di Arban.
Il giorno successivo, sabato 17 novembre, sempre presso il teatro, è prevista una masterclass tenuta dal maestro. In pochi giorni si sono esauriti i posti disponibili per gli allievi effettivi, rimane ancora possibile iscriversi in qualità di allievo uditore.
Il concerto e la masterclass sono sostenute da Savût Trumpets, eccellenza regionale nella costruzione di trombe artigianali. La ditta di San Vito al Torre, esporrà le proprie trombe sia durante il concerto che durante tutta la giornata dedicata alla masterclass.
Sergei Nakariakov nel 1991 partecipa al Festival Ivo Pogorelich, dove viene acclamato come “il giovane prodigio della tromba”. Debutta poi al Festival di Salisburgo e poi è ospite allo Schleswig-Holstein Musikfestival dove viene premiato con il Grand Prix Davidoff. Da allora è apparso in tutti i più importanti festival europei a: Londra, Colmar, Menton, Strasburgo, Tours, Cannes. Ha suonato con E. Kissin in Finlandia, con T. Nikolayeva a Salisburgo, con M. Argerich al Montreux Jazz Festival ed anche con la sorella, pianista, Vera, in numerosi recitals. Ha suonato con la Kirov Opera Orchestra sotto la direzione di V. Gergiev all’Hollywood Bowl Festival di Los Angeles. Si è esibito in oltre 25 paesi con prestigiose orchestre quali la English Chamber Orchestra, la Prague Chamber Orchestra, la Concertgebouw Orchestra Amsterdam, l’Orquesta Sinfònica de Madrid, la London Philharmonic Orchestra e sotto la direzione di musicisti del calibro di K. Nagano, H. Schiff, E. Krivine, V. Spivakov, Y. Bashmet, R. Leppard, V. Ashkenazy. Ha inoltre curato numerose trascrizioni per tromba e flicorno. Dal 1992 incide in esclusiva per la Teldec Classic.