Segreteria

Fondazione Luigi Bon
Via Patrioti, 29
33010 Colugna di Tavagnacco (UD)
T 0432 543049 – F 0432 410706
info@fondazionebon.com
info@pec.fondazionebon.com

Biglietteria 2017/2018

RINNOVO ABBONAMENTI
Dal 11 al 23 ottobre RINNOVO ABBONAMENTI
Dal 26 ottobre al 6 novembre SOTTOSCRIZIONE NUOVI ABBONAMENTI

ORARIO BIGLIETTERIA

dal lunedì al venerdì
dalle 15.00 alle 18.30.

Le sere di spettacolo la biglietteria del teatro dove si svolge la rappresentazione apre 45 minuti prima dell’inizio.

 

Prezzi Spettacoli

Dal 7 novembre
PRENOTAZIONI E ACQUISTO BIGLIETTI
Dal 4 dicembre PRENOTAZIONI E ACQUISTO BIGLIETTI solo per il concerto di Grigory Sokolov

MUSICA
Concerti del 13 novembre, 14 dicembre e 25 aprile intero € 25 – ridotto € 22 – under18 € 10

Concerti del 24 novembre, 21 gennaio, 19 febbraio, 9 marzo e 9 maggio intero € 20 – ridotto € 17 – under18 € 10

 

PROSA
Spettacolo del 20 dicembre intero € 20 – ridotto € 17 – under18 € 10

Spettacoli del 18 novembre, 10 dicembre, 18 gennaio, 24 febbraio e 20 marzo intero € 18 –ridotto € 15 – under18 € 10

 

DOMENICHE AL BON
Invit a teatri
Biglietto unico intero o ridotto € 5

 

GRIGORY SOKOLOV pianoforte
8 febbraio ’18
CONCERTO FUORI ABBONAMENTO
Intero € 30, Ridotto € 25, Under 18 € 10
Prenotazioni e acquisto biglietti dal 4 dicembre

Abbonamenti

Abbonamenti Musica
intero € 150 – ridotto € 128

Abbonamenti Prosa
intero € 90 – ridotto € 75

Abbonamento musica + prosa 
intero € 215 – ridotto € 180

Riduzione per residenti Comune di Tavagnacco e Comune di Pagnacco, studenti universitari, circoli e associazioni convenzionate.

Il tuo nome *

La tua email *

Il tuo messaggio

Prosa

venerdì 22 gennaio, ore 20:45 / Teatro Luigi Bon

FIGLI DI UN DIO MINORE

presenta Artisti Associati

di Mark Medoff
traduzione Lorenzo Gioielli
regia Marco Mattolini

Attori:
James Leeds Giorgio Lupano
Sarah Norman Rita Mazza
Orin Dennis Gianluca Teneggi
Signora Norman Cristina Fondi
Signor Franklin Francesco Magali
Lydia Deborah Donadio
Edna Klein Cristina Fondi

Il testo teatrale “Figli di un Dio minore” di Mark Medoff è stato scritto nel 1978 e messo in scena negli Stati Uniti nel 1980: quella versione in lingua inglese fu ospitata al Festival dei Due Mondi di Spoleto sempre nel 1980 (unica rappresentazione di questo testo in Italia), mentre la trasposizione cinematografica, interpretata da William Hurt, meritò nel 1986 cinque nomination agli Oscar e la protagonista femminile Marlee Matlin vinse per quell’interpretazione l’Oscar e il Golden Globe. Gli anni nulla hanno potuto sull’attualità e la freschezza di un testo, tuttora inedito nel nostro Paese, che ha oggi la forza di un classico contemporaneo. Infatti l’argomento della commedia, che racconta le difficoltà della conoscenza e poi dell’amore fra James, insegnante logopedista e Sarah, giovane ex allieva dell’Istituto per sordi in cui lavora come cameriera, travalica lo specifico della distanza fra i mondi degli udenti e dei non udenti, per diventare emblema del confronto fra le tante solitudini legate alle diverse appartenenze sociali e culturali

Giorgio Lupano diplomato presso la Scuola di Teatro del Teatro Stabile di Torino nel 1993. Per il teatro lavora, tra gli altri, con L. Ronconi, M. Avogadro, F. Branciaroli, A. Syxty, U. Gregoretti, M. Sciaccaluga, L. Barbareschi, K. Zanussi, G. Lavia. Dal 2012 è regista ed interprete, con C. Giammarini, di Maratona di New York di Edoardo Erba. Nel 2013 è in Elephant Man scritto e diretto da G. Marinelli, che lo dirige anche in Doppio Sogno (2014) tratto da Schnitzler, in coppia con Caterina Murino. Per la televisione nel 2007 gira Einstein di L. Cavani, la serie tv R. I. S. 4 e la miniserie La Stella della porta accanto. Nel 2008 è nel cast di Un caso di coscienza, regia di L. Perelli. Nel 2010 è protagonista della serie in 6 episodi Paura di amare. Nel 2011 è con Gabriella Pession e Daniele Pecci in Dove la trovi un’altra come me?, miniserie Rai, in Munchen 7. Nel 2012 è protagonista de Il paese delle piccole piogge e di K2, mentre nel 2013 torna in tv con Paura di amare 2. Attualmente è in onda su Rai1 ne Il restauratore 2. Per il cinema moltissime produzioni ricordiamo solo The international (con Clive Owen, Naomi Watts) (2007); 11 settembre 1683 (con F. Murray Abraham) (2012).

ertNero