Segreteria

Fondazione Luigi Bon
Via Patrioti, 29
33010 Colugna di Tavagnacco (UD)
T 0432 543049 – F 0432 410706
info@fondazionebon.com
info@pec.fondazionebon.com

Biglietteria 2017/2018

RINNOVO ABBONAMENTI
Dal 15 al 26 ottobre RINNOVO ABBONAMENTI

Dal 2 al 9 novembre SOTTOSCRIZIONE NUOVI ABBONAMENTI

ORARIO BIGLIETTERIA

dal lunedì al venerdì
dalle 15.00 alle 18.30.

Le sere di spettacolo la biglietteria del teatro dove si svolge la rappresentazione apre 45 minuti prima dell’inizio.

 

Prezzi Spettacoli

Dal 7 novembre
PRENOTAZIONI E ACQUISTO BIGLIETTI

MUSICA
Concerti del 16 novembre, 28 novembre, 12 gennaio, 19 marzo, 15 maggio Intero 18 € — Ridotto 15 € — Studenti 10 € — Under18 5 €

Concerti del 25 febbraio, 9 aprile Intero 20 € — Ridotto 17 € — Studenti 12 € — Under18 5 €

Concerti del 9 dicembre fuori abbonamento Intero 20 € — Ridotto 5 €

 

PROSA
Spettacoli del 20 novembre, 14 dicembre, 26 gennaio, 15 Feb, 11 marzo Intero 18 € — Ridotto 15 € — Studenti 10 € — Under18 5 €
Spettacolo del 10 gennaio Intero 20 € — Ridotto 17 € — Studenti 12 € — Under18 5 €

 

DOMENICHE AL BON
Invit a teatri
Biglietto unico 5 €

 

GRIGORY SOKOLOV pianoforte
8 febbraio ’18
CONCERTO FUORI ABBONAMENTO
Intero 30€, Ridotto 25€, Studenti 15€, Under18 5€

Abbonamenti

Abbonamenti Musica
Intero 110 € — Ridotto 90 €

Abbonamenti Prosa
Intero 90 € — Ridotto 75 €

Abbonamento musica + prosa 
Intero 180 € — Ridotto 150 €

Riduzioni
Ridotto Residenti nei Comuni di Tavagnacco e Pagnacco, soci e allievi della Fondazione, soci e correntisti della Banca di Cividale.
Studenti Studenti under 26 anni di ogni ordine e grado, accompagnatore under 18.
18app e Carta del Docente
È possibile usare i buoni di 18app e della Carta del docente per acquistare biglietti singoli e abbonamenti.
Per velocizzare le operazioni in caso di acquisti in biglietteria è importante arrivare con il buono spesa già pronto.

Il tuo nome *

La tua email *

Il tuo messaggio

Musica

mercoledì 28 novembre 2018, ore 20:45 / Teatro Luigi Bon

Marco Rizzi violino
Simonide Braconi viola
Accademia d’Archi Arrigoni
Domenico Mason direttore

W. A. Mozart
Eine kleine Nachtmusik K 525

A. Rolla
Divertimento per viola e archi BI 330

W. A. Mozart /M. Casadesus
“Adélaïde” in re maggiore K Anh C 14.05

W. A. Mozart
Sinfonia concertante in mi bem. maggiore per violino, viola e orchestra K 364

Marco Rizzi Ha studiato con G. Magnani, S. Accardo e W. Liberman, diplomandosi al
Conservatorio di Milano e all’Utrechts Conservatorium. Nel 1991 gli è stato conferito l’Europäischen Musikförderpreis. Ospite ricorrente di istituzioni prestigiose come la Scala di Milano, la Salle Pleyel di Parigi, il Lincoln Center di New York, il Concertgebown di Amsterdam, la Sala Grande del Conservatorio di Mosca, ha collaborato spesso con importanti orchestre quali la Staatskapelle di Dresda, l’Indianapolis Symphony Orchestra e la Royal Liverpool Philharmonic. In ambito didattico insegna alla Hochschule für Musik di Detmond. Suona un Carlo Bergonzi del 1739.

Simonide Braconi Diplomato al Conservatorio di S. Cecilia a Roma, continua gli studi alla Music Hochschule di Friburgo con S. Esposito e K. Kashkashian. Prima viola dell’Orchestre des Jeunes de la Mediterranèe e membro dell’Orchestra della Comunità Europea, a soli 22 anni è stato prescelto da R. Muti per l’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano. Ha collaborato con vari artisti, tra i quali S. Accardo, M. Quarta, J. Rachlin, T. Brandis, M. Rizzi, D. Sitzkovesky, U. Ughi, I. Faust, P. Vernikov e D. Nordio. Tra le varie orchestre con le quali ha collaborato da solista spiccano l’Orchestra Sinfonica Basca, la United Europe Chamber Orchestra, la Baden Badener Orchestra, l’Orchestra Haydn di Bolzano, i Virtuosi italiani e La Filarmonica di Sofia. Suona una viola Gagliano (1800) della Fondazione Pro Canale Onlus di Milano.

Accademia d’Archi Arrigoni Nasce nel 2009 e si rivolge ai giovani talenti nell’ambito della musica da camera e di quella orchestrale. Annovera, al suo interno, la presenza di diversi vincitori di concorsi violinistici nazionali e internazionali. Vanta la collaborazione con rinomati artisti, quali L. Vignali, S. Rava, E. Bronzi, S. Briatore, V. Mendelssohn, S. Makarova, P. Vernikov e
N. Gutman. È diretta dal docente di musica da camera e orchestrale, il M° Domenico Mason.