Segreteria

Fondazione Luigi Bon
Via Patrioti, 29
33010 Colugna di Tavagnacco (UD)
T 0432 543049 – F 0432 410706
info@fondazionebon.com
info@pec.fondazionebon.com

Biglietteria 2017/2018

RINNOVO ABBONAMENTI
Dal 11 al 23 ottobre RINNOVO ABBONAMENTI
Dal 26 ottobre al 6 novembre SOTTOSCRIZIONE NUOVI ABBONAMENTI

ORARIO BIGLIETTERIA

dal lunedì al venerdì
dalle 15.00 alle 18.30.

Le sere di spettacolo la biglietteria del teatro dove si svolge la rappresentazione apre 45 minuti prima dell’inizio.

 

Prezzi Spettacoli

Dal 7 novembre
PRENOTAZIONI E ACQUISTO BIGLIETTI
Dal 4 dicembre PRENOTAZIONI E ACQUISTO BIGLIETTI solo per il concerto di Grigory Sokolov

MUSICA
Concerti del 13 novembre, 14 dicembre e 25 aprile intero € 25 – ridotto € 22 – under18 € 10

Concerti del 24 novembre, 21 gennaio, 19 febbraio, 9 marzo e 9 maggio intero € 20 – ridotto € 17 – under18 € 10

 

PROSA
Spettacolo del 20 dicembre intero € 20 – ridotto € 17 – under18 € 10

Spettacoli del 18 novembre, 10 dicembre, 18 gennaio, 24 febbraio e 20 marzo intero € 18 –ridotto € 15 – under18 € 10

 

DOMENICHE AL BON
Invit a teatri
Biglietto unico intero o ridotto € 5

 

GRIGORY SOKOLOV pianoforte
8 febbraio ’18
CONCERTO FUORI ABBONAMENTO
Intero € 30, Ridotto € 25, Under 18 € 10
Prenotazioni e acquisto biglietti dal 4 dicembre

Abbonamenti

Abbonamenti Musica
intero € 150 – ridotto € 128

Abbonamenti Prosa
intero € 90 – ridotto € 75

Abbonamento musica + prosa 
intero € 215 – ridotto € 180

Riduzione per residenti Comune di Tavagnacco e Comune di Pagnacco, studenti universitari, circoli e associazioni convenzionate.

Il tuo nome *

La tua email *

Il tuo messaggio

Musica

domenica 12 febbraio, ore 20.45 / Teatro Luigi Bon

Omaggio a Yehudi Menuhin

Programma

Andrzej Panufnik Concerto per violino e orchestra d’archi
Giuseppe Tartini Trillo del diavolo per violino e orchestra d’archi
J. Janacek Suite per archi

Alexander Sitkovetsky è nato a Mosca e ha fatto il suo debutto in concerto all’età di otto anni, nello stesso anno ha iniziato a studiare alla scuola di Menuhin. Lord Menuhin era la sua ispirazione durante i suoi anni di scuola, si sono esibiti insieme in diverse occasioni eseguendo il Doppio Concerto di Bach, il Duo di Bartók e il concerto di Mendelssohn sotto la direzione di Menuhin. Si è esibito come solista con la Netherlands Philharmonic, la Philharmonia, Royal Philharmonic, English Chamber Orchestra, Accademia di San Martino in the Fields e la BBC Concert Orchestra ecc. Ha condiviso il palco con Julia Fischer, Janine Jansen, Misha Maisky, Polina Leschenko, Julian Rachlin e molti altri. Alexander ha registrato per Angel / EMI, Decca e Orfeo. Ha suonato in Inghilterra, Olanda, Spagna, Russia e Germania, nonché recitals e festival in Norvegia, Giappone, Romania, Inghilterra, Francia, Olanda e Stati Uniti. Quest’anno ad Alexander è stato assegnato il prestigioso “Emerging Artist Award” dalla Chamber Music Society del Lincoln Centerdi New York.
Alexander si esibisce con il Piano Trio Sitkovetsky, dando regolarmente spettacoli in Inghilterra alla Wigmore Hall, in tutto il paese e in tutta Europa in teatri quali Concertgebouw di Amsterdam e Francoforte Alte Oper.

Giancarlo Guarino si è diplomato col massimo dei voti in violino e in pianoforte. Da anni svolge intensa attività concertistica in Italia, in Europa e negli Stati Uniti alternando i ruoli di pianista e violinista; in particolare con il Trio Guarino si è distinto presso il Concorso Internazionale di esecuzione cameristica di Rovereto (Primo Premio) e il Concorso di Caltanissetta, in Duo ha suonato in sedi prestigiose quali il Lingotto di Torino, S. Giovanni Evangelista a Venezia e in varie città europee tra cui Strasburgo, Freiburg, Wels, nello Stato di New York e in Arkansas. Dal 1994 è direttore dell’orchestra da camera di Trento – “Ensemble Zandonai”.
Il complesso vanta numerosi concerti in Italia, negli Stati Uniti, una incisione discografica per l’etichetta “Symposium”, collaborazioni con grandi interpreti quali Cecilia Gasdia, Stefan Milenkovich, Giorgio Carnini, Gemma Bertagnolli, Piernarciso Masi, Johannes Peitz, registrazioni televisive (R.A.I).
È stato invitato dall’Accademia superiore di musica di Kuopio in Finlandia per tenere stages come direttore per un progetto in collaborazione con l’Accademia Sibelius di Helsinki.