Segreteria

Fondazione Luigi Bon
Via Patrioti, 29
33010 Colugna di Tavagnacco (UD)
T 0432 543049 – F 0432 410706
info@fondazionebon.com
info@pec.fondazionebon.com

Biglietteria 2017/2018

RINNOVO ABBONAMENTI
Dal 15 al 26 ottobre RINNOVO ABBONAMENTI

Dal 2 al 9 novembre SOTTOSCRIZIONE NUOVI ABBONAMENTI

ORARIO BIGLIETTERIA

dal lunedì al venerdì
dalle 15.00 alle 18.30.

Le sere di spettacolo la biglietteria del teatro dove si svolge la rappresentazione apre 45 minuti prima dell’inizio.

 

Prezzi Spettacoli

Dal 7 novembre
PRENOTAZIONI E ACQUISTO BIGLIETTI

MUSICA
Concerti del 16 novembre, 28 novembre, 12 gennaio, 19 marzo, 15 maggio Intero 18 € — Ridotto 15 € — Studenti 10 € — Under18 5 €

Concerti del 25 febbraio, 9 aprile Intero 20 € — Ridotto 17 € — Studenti 12 € — Under18 5 €

Concerti del 9 dicembre fuori abbonamento Intero 20 € — Ridotto 5 €

 

PROSA
Spettacoli del 20 novembre, 14 dicembre, 26 gennaio, 15 Feb, 11 marzo Intero 18 € — Ridotto 15 € — Studenti 10 € — Under18 5 €
Spettacolo del 10 gennaio Intero 20 € — Ridotto 17 € — Studenti 12 € — Under18 5 €

 

DOMENICHE AL BON
Invit a teatri
Biglietto unico 5 €

 

GRIGORY SOKOLOV pianoforte
8 febbraio ’18
CONCERTO FUORI ABBONAMENTO
Intero 30€, Ridotto 25€, Studenti 15€, Under18 5€

Abbonamenti

Abbonamenti Musica
Intero 110 € — Ridotto 90 €

Abbonamenti Prosa
Intero 90 € — Ridotto 75 €

Abbonamento musica + prosa 
Intero 180 € — Ridotto 150 €

Riduzioni
Ridotto Residenti nei Comuni di Tavagnacco e Pagnacco, soci e allievi della Fondazione, soci e correntisti della Banca di Cividale.
Studenti Studenti under 26 anni di ogni ordine e grado, accompagnatore under 18.
18app e Carta del Docente
È possibile usare i buoni di 18app e della Carta del docente per acquistare biglietti singoli e abbonamenti.
Per velocizzare le operazioni in caso di acquisti in biglietteria è importante arrivare con il buono spesa già pronto.

Il tuo nome *

La tua email *

Il tuo messaggio

Musica

venerdì 24 novembre 2017, ore 20:45 / Teatro Luigi Bon

Stefano Andreatta
pianoforte

Domenico Scarlatti Sonata in re minore K 213
Franz Schubert Klavierstuck D 946 n. 1
Ludwig van Beethoven Sonata quasi una fantasia in mi bemolle maggiore op. 27 n. 1
Franz Liszt Grande Etude de Paganini n. 3 “La Campanella”
Robert Schumann Tre Romanze op. 28
Sergej Rachmaninov Sonata in si bemolle minore op. 36 n. 2

Stefano Andreatta nasce nel 1991. Inizia giovanissimo lo studio della musica e del pianoforte con il padre e dal 2003 al 2011 frequenta i corsi musicali ordinamentali al Conservatorio “A. Steffani” di Castelfranco Veneto.

Nel 2010 consegue brillantemente la maturità scientifica e nel 2011 il diploma accademico in pianoforte con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore, nella classe del M° Francesco Bencivenga. Nel 2012 è selezionato dalla Music Academy of the West di Santa Barbara (California), all’interno della quale studia e collabora col M° Jerome Lowenthal, titolare presso la Julliard School di New York. Negli anni seguenti si perfeziona con i Maestri Riccardo Risaliti e Anna Kravchenko. Consegue inoltre il diploma accademico di secondo livello con il massimo dei voti e la lode, con una tesi sulla didattica musicale e pianistica nella Russia sovietica.

Debutta in qualità di solista con l’orchestra nel 2007, interpretando il Concerto per pianoforte n. 1 di L. van Beethoven e l’anno successivo il Concerto K 414 di W. A. Mozart.

Fin dai primi anni di studio ottiene primi premi assoluti in concorsi nazionali ed internazionali, tra i quali: “Città di Cesenatico”, Povoletto (Udine), S. Bartolomeo (Imperia), “C. Vidusso” di Milano.

Nel 2011 è il vincitore del “Premio Lamberto Brunelli”, riservato ai migliori diplomati d’Italia. Lo stesso anno si aggiudica il terzo premio al Concorso Pianistico Internazionale “Premio Chopin” di Roma; unico concorrente europeo in finale, riceve un riconoscimento speciale dalla Presidenza della Camera dei Deputati.

Nel 2012 ottiene il terzo premio e il premio speciale “Amici della Musica di Padova” al Concorso Pianistico Internazionale “Guido Alberto Fano”. Risulta inoltre, negli USA, uno dei tre pianisti finalisti della West Academy Concerto Competition.

Nel 2016 è il vincitore del Concorso Pianistico Internazionale “Piano-FVG” (Friuli Venezia Giulia), ricevendo anche i premi speciali per le migliori esecuzioni della sonata di Beethoven e del brano del ‘900. Lo stesso anno è tra i vincitori del concorso di Stato per esami e titoli a cattedre, per le classi di strumento AJ55 e AJ56.

Nel 2017 registra un Cd per l’etichetta KNS Classical e si aggiudica il terzo premio al Concorso Pianistico Internazionale di Montréal.

Da alcuni anni insegna pianoforte presso Istituti musicali convenzionati con i Conservatori di musica. Dal 2017 è docente titolare di cattedra presso il Liceo Musicale Giorgione di Castelfranco Veneto.

Svolge attività concertistica in Italia e all’estero. Si è esibito come solista con orchestre quali: Orchestra di Padova e del Veneto, Orchestra Filarmonia Veneta “G. F. Malipiero”, Nova Amadeus Chamber Orchestra, Orchestra Filarmonica “Mihail Jora” di Bacau, Orchestre Symphonique de Montréal, Astana Symphony Orchestra.

Attualmente si perfeziona col M° Massimiliano Ferrati e, dal 2016, presso la Royal Danish Academy of Music di Copenaghen, nella classe del M° Niklas Sivelov.