Segreteria

Fondazione Luigi Bon
Via Patrioti, 29
33010 Colugna di Tavagnacco (UD)
T 0432 543049 – F 0432 410706
info@fondazionebon.com
info@pec.fondazionebon.com

Biglietteria 2017/2018

RINNOVO ABBONAMENTI
Dal 11 al 23 ottobre RINNOVO ABBONAMENTI
Dal 26 ottobre al 6 novembre SOTTOSCRIZIONE NUOVI ABBONAMENTI

ORARIO BIGLIETTERIA

dal lunedì al venerdì
dalle 15.00 alle 18.30.

Le sere di spettacolo la biglietteria del teatro dove si svolge la rappresentazione apre 45 minuti prima dell’inizio.

 

Prezzi Spettacoli

Dal 7 novembre
PRENOTAZIONI E ACQUISTO BIGLIETTI
Dal 4 dicembre PRENOTAZIONI E ACQUISTO BIGLIETTI solo per il concerto di Grigory Sokolov

MUSICA
Concerti del 13 novembre, 14 dicembre e 25 aprile intero € 25 – ridotto € 22 – under18 € 10

Concerti del 24 novembre, 21 gennaio, 19 febbraio, 9 marzo e 9 maggio intero € 20 – ridotto € 17 – under18 € 10

 

PROSA
Spettacolo del 20 dicembre intero € 20 – ridotto € 17 – under18 € 10

Spettacoli del 18 novembre, 10 dicembre, 18 gennaio, 24 febbraio e 20 marzo intero € 18 –ridotto € 15 – under18 € 10

 

DOMENICHE AL BON
Invit a teatri
Biglietto unico intero o ridotto € 5

 

GRIGORY SOKOLOV pianoforte
8 febbraio ’18
CONCERTO FUORI ABBONAMENTO
Intero € 30, Ridotto € 25, Under 18 € 10
Prenotazioni e acquisto biglietti dal 4 dicembre

Abbonamenti

Abbonamenti Musica
intero € 150 – ridotto € 128

Abbonamenti Prosa
intero € 90 – ridotto € 75

Abbonamento musica + prosa 
intero € 215 – ridotto € 180

Riduzione per residenti Comune di Tavagnacco e Comune di Pagnacco, studenti universitari, circoli e associazioni convenzionate.

Il tuo nome *

La tua email *

Il tuo messaggio

SanVitoMusica

martedì 07 febbraio, ore 20:45 / Teatro Arrigoni

TRAVIATA
presenta Associazione culturale VoceAllOpera

Regia
Federico Vazzola
Direzione Artistica
Gianmaria Aliverta

Spettacolo fuori abbonamento
Ingresso previo tesseramento

Lo spettacolo che si propone è un’accurata selezione scenica dell’opera verdiana e prevede i tre protagonisti principali ovvero: Violetta Valery, Alfredo Germont, Giorgio Germont.
Il pubblico sarà accompagnato in un seducente viaggio, a tu per tu con i cantanti. Gli spettatori si accorgeranno con meraviglia di essere loro stessi gli ospiti in casa di Violetta Valery, brinderanno “ne’lieti calici” con Alfredo Germont, accompagneranno quasi per mano Traviata in tutto il suo dramma; la rinuncia all’amore per il bene del suo amato, la malattia, la morte. Le note verdiane riempiranno l’ambiente e la voce dei cantanti sarà così vicina a chi ascolta che farà battere i cuori.
La parte musicale sarà accuratamente eseguita al pianoforte e i cantanti verranno seguiti da una regia che vuole coinvolgere il pubblico presente in sala per proiettarlo direttamente nelle vicende amorose di Violetta e Alfredo.
Alcune scene verranno svolte proprio nella platea o nei palchi convolgendo da vicino lo spettatore che… potrà provare cosi le stesse emozioni che vivono i protagonisti…