Segreteria

Fondazione Luigi Bon
Via Patrioti, 29
33010 Colugna di Tavagnacco (UD)
T 0432 543049 – F 0432 410706
info@fondazionebon.com
info@pec.fondazionebon.com

Biglietteria 2017/2018

RINNOVO ABBONAMENTI
Dal 15 al 26 ottobre RINNOVO ABBONAMENTI

Dal 2 al 9 novembre SOTTOSCRIZIONE NUOVI ABBONAMENTI

ORARIO BIGLIETTERIA

dal lunedì al venerdì
dalle 15.00 alle 18.30.

Le sere di spettacolo la biglietteria del teatro dove si svolge la rappresentazione apre 45 minuti prima dell’inizio.

 

Prezzi Spettacoli

Dal 7 novembre
PRENOTAZIONI E ACQUISTO BIGLIETTI

MUSICA
Concerti del 16 novembre, 28 novembre, 12 gennaio, 19 marzo, 15 maggio Intero 18 € — Ridotto 15 € — Studenti 10 € — Under18 5 €

Concerti del 25 febbraio, 9 aprile Intero 20 € — Ridotto 17 € — Studenti 12 € — Under18 5 €

Concerti del 9 dicembre fuori abbonamento Intero 20 € — Ridotto 5 €

 

PROSA
Spettacoli del 20 novembre, 14 dicembre, 26 gennaio, 15 Feb, 11 marzo Intero 18 € — Ridotto 15 € — Studenti 10 € — Under18 5 €
Spettacolo del 10 gennaio Intero 20 € — Ridotto 17 € — Studenti 12 € — Under18 5 €

 

DOMENICHE AL BON
Invit a teatri
Biglietto unico 5 €

 

GRIGORY SOKOLOV pianoforte
8 febbraio ’18
CONCERTO FUORI ABBONAMENTO
Intero 30€, Ridotto 25€, Studenti 15€, Under18 5€

Abbonamenti

Abbonamenti Musica
Intero 110 € — Ridotto 90 €

Abbonamenti Prosa
Intero 90 € — Ridotto 75 €

Abbonamento musica + prosa 
Intero 180 € — Ridotto 150 €

Riduzioni
Ridotto Residenti nei Comuni di Tavagnacco e Pagnacco, soci e allievi della Fondazione, soci e correntisti della Banca di Cividale.
Studenti Studenti under 26 anni di ogni ordine e grado, accompagnatore under 18.
18app e Carta del Docente
È possibile usare i buoni di 18app e della Carta del docente per acquistare biglietti singoli e abbonamenti.
Per velocizzare le operazioni in caso di acquisti in biglietteria è importante arrivare con il buono spesa già pronto.

Il tuo nome *

La tua email *

Il tuo messaggio

Luisa Castellani

Spettacoli a cui ha partecipato

Luisa Castellani è una delle cantanti italiane oggi più apprezzate, attiva in maniera particolare nella campo della musica contemporanea, ma spesso anche impegnata in esecuzione del grande repertorio, da Bach e Mozart, fino alla liederistica e a Debussy. Molti compositori, come Berio, De Pablo, Donatoni, Ferneyhough, Kurtag, Ligeti. Morricone, Pennisi, Sciarrino e Scelsi, per citarne solo alcuni, ne hanno fatto una interprete di elezione ed anche Giorgio Gaslini, jazzista di fama internazionale, le ha scritto e dedicato un “Liederbook”.
La Scala, la Fenice, il Teatro Real di Madrid, il Maggio Musicale Fiorentino, l’Accademia di Santa Cecilia, il Barbican Theatre di Londra, la Konzerthaus di Vienna, la Philarmonie di Berlino, l’Opéra Bastille e lo Cha^telet di Parigi, la Carnegie Hall di New York, dove è stata invitata da Maurizio Pollini, sono solo alcuni tra i luoghi in cui ha cantato, nel repertorio cameristico e in ruoli operistici, sotto la direzione di grandi direttori d’orchestra, tra cui lo stesso Berio, Boulez. Ha più volte cantato con gruppi come l’Ensemble Intercontemporain di Parigi e l’Ensemble Modern di Francoforte come pure con l’Ensemble Recherche di Friburgo, il quartetto Arditti, il gruppo “Contrechamps” di Ginevra e con solisti come Antonio Ballista, Bruno Canino, Massimiliano Damerini, Andras Keller, Giorgio Gaslini, Andrea Lucchesini, Roberto Repini.