Segreteria

Fondazione Luigi Bon
Via Patrioti, 29
33010 Colugna di Tavagnacco (UD)
T 0432 543049 – F 0432 410706
info@fondazionebon.com
info@pec.fondazionebon.com

Biglietteria 2017/2018

RINNOVO ABBONAMENTI
Dal 15 al 26 ottobre RINNOVO ABBONAMENTI

Dal 2 al 9 novembre SOTTOSCRIZIONE NUOVI ABBONAMENTI

ORARIO BIGLIETTERIA

dal lunedì al venerdì
dalle 15.00 alle 18.30.

Le sere di spettacolo la biglietteria del teatro dove si svolge la rappresentazione apre 45 minuti prima dell’inizio.

 

Prezzi Spettacoli

Dal 7 novembre
PRENOTAZIONI E ACQUISTO BIGLIETTI

MUSICA
Concerti del 16 novembre, 28 novembre, 12 gennaio, 19 marzo, 15 maggio Intero 18 € — Ridotto 15 € — Studenti 10 € — Under18 5 €

Concerti del 25 febbraio, 9 aprile Intero 20 € — Ridotto 17 € — Studenti 12 € — Under18 5 €

Concerti del 9 dicembre fuori abbonamento Intero 20 € — Ridotto 5 €

 

PROSA
Spettacoli del 20 novembre, 14 dicembre, 26 gennaio, 15 Feb, 11 marzo Intero 18 € — Ridotto 15 € — Studenti 10 € — Under18 5 €
Spettacolo del 10 gennaio Intero 20 € — Ridotto 17 € — Studenti 12 € — Under18 5 €

 

DOMENICHE AL BON
Invit a teatri
Biglietto unico 5 €

 

GRIGORY SOKOLOV pianoforte
8 febbraio ’18
CONCERTO FUORI ABBONAMENTO
Intero 30€, Ridotto 25€, Studenti 15€, Under18 5€

Abbonamenti

Abbonamenti Musica
Intero 110 € — Ridotto 90 €

Abbonamenti Prosa
Intero 90 € — Ridotto 75 €

Abbonamento musica + prosa 
Intero 180 € — Ridotto 150 €

Riduzioni
Ridotto Residenti nei Comuni di Tavagnacco e Pagnacco, soci e allievi della Fondazione, soci e correntisti della Banca di Cividale.
Studenti Studenti under 26 anni di ogni ordine e grado, accompagnatore under 18.
18app e Carta del Docente
È possibile usare i buoni di 18app e della Carta del docente per acquistare biglietti singoli e abbonamenti.
Per velocizzare le operazioni in caso di acquisti in biglietteria è importante arrivare con il buono spesa già pronto.

Il tuo nome *

La tua email *

Il tuo messaggio

North Czech Philharmonic

Spettacoli a cui ha partecipato

Fondata nel 1838, dalla fine del XIX secolo la North Czech Philharmonic Teplice siesibisce regolarmente in concerti di musica sinfonica con direttori e solisti di famainternazionale. A Teplice si esibiscono le più importanti personalità della scena musicalemondiale come i direttori Eugen d’Albert, Richard Strauss, i pianisti Ferruccio Busoni,Conrad Ansorge, Emil Sauer, Ernö Dohnányi, Frederic Lamond, i violinisti Pablo deSarasate, Eugene Ysaye, Bronislav Hubermann, Fritz Kreisler, Alexander Pečnikov, HenriMarteau, i violoncellisti David Popper, Julius Klengel, Hugo Becker, Anton Hekking, icantanti Lili Lehmann, Ernestine Heineke-Schumann. Tra i molti direttori ospiti: SiegfriedWagner, Alexander Zemlinsky e Felix von Weingartner. A Teplice hanno suonato tutti i piùfamosi violinisti cechi da Jiří da Slavik a Jan Kubelik. L’attività dell’orchestra si concludealla fine della seconda guerra mondiale con la chiusura del Teatro Tedesco.Nel 1948 viene fondata un’altra orchestra: la City Spa Orchestra. Si succedono un grannumero di direttori come Miloslav Bervíd, Bohumil Berka, Martín Turnovský, Libor Pesek eVladimir Valek. Nel 1972 Jaroslav Soukup diventa direttore principale ed amplia l’organicodell’orchestra, che dal 1979 cambia la denominazione in North Czech State Philharmonic.Nel novembre del 1989 Jan Štván diventa direttore principale e nel 1991 viene sostituitoda Tomáš Koutník. Sotto la sua guida è stata realizzata una registrazione di tutte lesinfonie di Franz Shubert in 4 cd.Nell’estate del 1997 diventa direttore principale il giovane direttore d’orchestra canadeseCharles Olivieri-Munroe della Filarmonica di Stato di Brno.Charles Olivieri-Munroe attira personaggi famosi di tutto il mondo tra cui la principessa diMonaco e la pianista Caroline Murat. La sua attività trova il suo culmine in un concerto aMonte Carlo nel 1999 alla presenza di personalità di spicco della scena internazionale.Durante questo concerto, i cui proventi sono stati dedicati alla Fondazione Weizmann, siesibisce il celebre violinista Maxim Vengerov. Il direttore d’orchestra Charles Olivieri-Munroe ha diretto le orchestre più importanti del mondo ed ha ricevuto il primo premiocome direttore d’orchestra al Festival Internazionale Primavera di Praga.Dal 2001 la Filarmonica Ceca amplia la sua attività anche all’estero. Nel 2004 l’orchestraesegue 140 concerti, 52 dei quali all’estero. Sono più di 400000 gli spettatori in Germania,Italia, Austria, Spagna, Svizzera, Monaco, Francia, Belgio, Danimarca, Portogallo,Croazia, Slovenia, Ungheria, Slovacchia, Serbia, Malta. I critici stranieri hanno sottolineatosoprattutto la composizione giovanile dell’orchestra e la qualità artistica delle sueesecuzioni. La Filarmonica comincia ad esibirsi in centri culturali europei, come a Monaco,Berlino, Basilea, Parigi, Valencia, Lisbona, Belgrado, Budapest, Zagabria, Lubiana,Bordeaux, Tolosa, Grenoble, Madrid, La Valletta. Nel 2006 l’orchestra inizia a collaborarecon la prestigiosa agenzia Columbia Artists Managemant Inc. di New York e realizzanumerosi concerti e progetti.L’ultimo progetto è stata una tournèe in Germania con la Sinfonia il Signore degli Anelli diHoward Shore. I successi all’estero contribuiscono alla fama dell’orchestra che si esibisceregolarmente sui palchi più importanti di Praga e di altre città ceche. Nel maggio del 2007la North Czech Philharmonic Teplice tiene un concerto alla Dvorak-Hall del Rudolfinum diPraga nell’ambito del prestigioso Festival Primavera di Praga riscuotendo entusiasticiconsensi.L’enfasi artistica si concentra a Teplice, con l’obiettivo principale di dare un contributo allavita culturale di questa città. Grazie alle numerose collaborazioni all’estero la FilarmonicaCeca è solita invitare famosi artisti stranieri a Teplice. L’orchestra non dimentica i giovaniai quali dedica numerosi concerti.Alla Filarmonica Ceca è affidata l’organizzazione del Festival di Musica Ludwig vanBeethoven, che è stata fondato nel 1964. Dal 2004 il numero di concerti nell’ambito delfestival è stata ampliato da 5 a 21 concerti da camera e concerti sinfonici in 12 città dellaregione. Grazie alla sua ricca attività artistica la North Czech Philharmonic Teplice èdiventata un’istituzione culturale molto significativa della città di Teplice e dell’interaregione.Da gennaio 2012 il Maestro Alfonso Scarano sarà il Direttore Ospite Principale dellaFilarmonica.