Segreteria

Fondazione Luigi Bon
Via Patrioti, 29
33010 Colugna di Tavagnacco (UD)
T 0432 543049 – F 0432 410706
info@fondazionebon.com
info@pec.fondazionebon.com

Biglietteria 2017/2018

RINNOVO ABBONAMENTI
Dal 15 al 26 ottobre RINNOVO ABBONAMENTI

Dal 2 al 9 novembre SOTTOSCRIZIONE NUOVI ABBONAMENTI

ORARIO BIGLIETTERIA

dal lunedì al venerdì
dalle 15.00 alle 18.30.

Le sere di spettacolo la biglietteria del teatro dove si svolge la rappresentazione apre 45 minuti prima dell’inizio.

 

Prezzi Spettacoli

Dal 7 novembre
PRENOTAZIONI E ACQUISTO BIGLIETTI

MUSICA
Concerti del 16 novembre, 28 novembre, 12 gennaio, 19 marzo, 15 maggio Intero 18 € — Ridotto 15 € — Studenti 10 € — Under18 5 €

Concerti del 25 febbraio, 9 aprile Intero 20 € — Ridotto 17 € — Studenti 12 € — Under18 5 €

Concerti del 9 dicembre fuori abbonamento Intero 20 € — Ridotto 5 €

 

PROSA
Spettacoli del 20 novembre, 14 dicembre, 26 gennaio, 15 Feb, 11 marzo Intero 18 € — Ridotto 15 € — Studenti 10 € — Under18 5 €
Spettacolo del 10 gennaio Intero 20 € — Ridotto 17 € — Studenti 12 € — Under18 5 €

 

DOMENICHE AL BON
Invit a teatri
Biglietto unico 5 €

 

GRIGORY SOKOLOV pianoforte
8 febbraio ’18
CONCERTO FUORI ABBONAMENTO
Intero 30€, Ridotto 25€, Studenti 15€, Under18 5€

Abbonamenti

Abbonamenti Musica
Intero 110 € — Ridotto 90 €

Abbonamenti Prosa
Intero 90 € — Ridotto 75 €

Abbonamento musica + prosa 
Intero 180 € — Ridotto 150 €

Riduzioni
Ridotto Residenti nei Comuni di Tavagnacco e Pagnacco, soci e allievi della Fondazione, soci e correntisti della Banca di Cividale.
Studenti Studenti under 26 anni di ogni ordine e grado, accompagnatore under 18.
18app e Carta del Docente
È possibile usare i buoni di 18app e della Carta del docente per acquistare biglietti singoli e abbonamenti.
Per velocizzare le operazioni in caso di acquisti in biglietteria è importante arrivare con il buono spesa già pronto.

Il tuo nome *

La tua email *

Il tuo messaggio

Sir James Galway

Spettacoli a cui ha partecipato

James Galway è considerato il supremo interprete del repertorio flautistico classico ed un artista il quale fascino scavalca tutte le frontiere musicali. Attraverso le sue molteplici tournée, più di cinquanta album RCA VICTOR tutti di grandissimo successo e le sue frequenti apparizioni televisive, James Galway ha conquistato il pubblico internazionale. Nato a Belfast, James Galway inizia a suonare il penny whistle quando ancora è un bambino piccolo prima di passare al flauto. Prosegue i suoi studi al Royal College of Music e il Guildhall School of Music and Drama a Londra per poi perfezionarsi al Conservatoire de Paris. Debutta alla Sadlers Opera e al Royal Opera Covent Garden che lo portano a conseguire importanti incarichi nella BBC Symphony Orchestra dove suona l’ottavino e nella London Symphony Orchestra e nella Royal Philarmonic dove diventa Primo Flauto. Nel 1969 è nominato Primo Flauto della Berliner Philarmonic. Nel 1975 inizia la carriera da solista. Nell’arco del primo anno tiene 120 concerti e si esibisce con tutte le maggiori orchestre di Londra. Da allora, viaggia per il mondo facendo recital, lavorando con le orchestre più prestigiose, suonando musica da camera, partecipando a concerti di musica popolare e tenendo master class. Oltre alle sue performance abituali del repertorio classico per flauto, Galway inserisce musica contemporanea nel suo programma, di cui nuove opere per flauto commissionate espressamente da lui e da lui stesso eseguite. In anni recenti, Sir James sale sul podio applicando così i suoi talenti musicali anche alla direzione d’orchestra. La discografia di Sir James Galway vanta oltre 60 CD con BMG Sony Classics, un nuova collezione di CD con la Deutche Grammophon e la registrazione della colonna sonora del film “Il Signore degli anelli” (Ritorno a Kingl) nel quale si riflette la sua versatilità musicale. Sua Maestà la regina Elisabetta II d’Inghilterra lo ha insignito due volte nel 1979 con l’onorificienza dell’Ordine dell’Impero Britannico e nel 2001 come Cavaliere per il suo servizio alla musica. Nel 2004, Galway ha ricevuto anche il premio President’s Merit dalla Recording Academy all’ottava edizione annuale del Grammy “Salute to Classical Music”. È stato anche insignito del prestigioso Classic Brits Awards tenutosi nella Royal Albert Hall di Londra nel 2005, dove ha ricevuto l’ambito premio “Outstanding Contribution to Classical Music” nella celebrazione dei suoi 30 anni di carriera come uno dei grandi interpreti della musica classica del nostro tempo.

www.jamesgalway.com