Segreteria

Fondazione Luigi Bon
Via Patrioti, 29
33010 Colugna di Tavagnacco (UD)
T 0432 543049 – F 0432 410706
info@fondazionebon.com
info@pec.fondazionebon.com

Biglietteria 2017/2018

RINNOVO ABBONAMENTI
Dal 15 al 26 ottobre RINNOVO ABBONAMENTI

Dal 2 al 9 novembre SOTTOSCRIZIONE NUOVI ABBONAMENTI

ORARIO BIGLIETTERIA

dal lunedì al venerdì
dalle 15.00 alle 18.30.

Le sere di spettacolo la biglietteria del teatro dove si svolge la rappresentazione apre 45 minuti prima dell’inizio.

 

Prezzi Spettacoli

Dal 7 novembre
PRENOTAZIONI E ACQUISTO BIGLIETTI

MUSICA
Concerti del 16 novembre, 28 novembre, 12 gennaio, 19 marzo, 15 maggio Intero 18 € — Ridotto 15 € — Studenti 10 € — Under18 5 €

Concerti del 25 febbraio, 9 aprile Intero 20 € — Ridotto 17 € — Studenti 12 € — Under18 5 €

Concerti del 9 dicembre fuori abbonamento Intero 20 € — Ridotto 5 €

 

PROSA
Spettacoli del 20 novembre, 14 dicembre, 26 gennaio, 15 Feb, 11 marzo Intero 18 € — Ridotto 15 € — Studenti 10 € — Under18 5 €
Spettacolo del 10 gennaio Intero 20 € — Ridotto 17 € — Studenti 12 € — Under18 5 €

 

DOMENICHE AL BON
Invit a teatri
Biglietto unico 5 €

 

GRIGORY SOKOLOV pianoforte
8 febbraio ’18
CONCERTO FUORI ABBONAMENTO
Intero 30€, Ridotto 25€, Studenti 15€, Under18 5€

Abbonamenti

Abbonamenti Musica
Intero 110 € — Ridotto 90 €

Abbonamenti Prosa
Intero 90 € — Ridotto 75 €

Abbonamento musica + prosa 
Intero 180 € — Ridotto 150 €

Riduzioni
Ridotto Residenti nei Comuni di Tavagnacco e Pagnacco, soci e allievi della Fondazione, soci e correntisti della Banca di Cividale.
Studenti Studenti under 26 anni di ogni ordine e grado, accompagnatore under 18.
18app e Carta del Docente
È possibile usare i buoni di 18app e della Carta del docente per acquistare biglietti singoli e abbonamenti.
Per velocizzare le operazioni in caso di acquisti in biglietteria è importante arrivare con il buono spesa già pronto.

Il tuo nome *

La tua email *

Il tuo messaggio

Domeniche al Bon

domenica 10 febbraio 2008, ore 16:00 / Teatro Luigi Bon

COME SI RAPINA UNA BANCA
di Sammy Fayad

Il Tomât di Udine

L’incredibile storia della famiglia Capece, che si arrangia creando ed inventando ogni giorno qualcosa per tirare avanti. Agostino, improvvisato e poco attendibile inventore; Regina, la moglie, sempre alle prese con una quotidianità difficile e piena di rinunce; Gaspare, il nonno ed i figli Tonino e Giuliana, visibilmente incinta. Questi i personaggi della famiglia, la cui storia si intreccia, in un rutilante gioco di risate e di follie, con una inimmaginabile vedova Altavilla, un gatto nero e un tombino dimenticato. Una storia di contrasti tra la ricchezza di un mondo che corre ed ha fretta, e la miseria di chi è rimasto, per scelta o per caso, indietro. Un lavoro frutto di innumerevoli ore di prove, di decine di rinvii, incalcolabili notti insonni… un successo assicurato!

Il Tomât di Udine
L’incredibile storia della famiglia Capece, che si arrangia creando ed inventando ogni giorno qualcosa per tirare avanti. Agostino, improvvisato e poco attendibile inventore; Regina, la moglie, sempre alle prese con una quotidianità difficile e piena di rinunce; Gaspare, il nonno ed i figli Tonino e Giuliana, visibilmente incinta. Questi i personaggi della famiglia, la cui storia si intreccia, in un rutilante gioco di risate e di follie, con una inimmaginabile vedova Altavilla, un gatto nero e un tombino dimenticato. Una storia di contrasti tra la ricchezza di un mondo che corre ed ha fretta, e la miseria di chi è rimasto, per scelta o per caso, indietro. Un lavoro frutto di innumerevoli ore di prove, di decine di rinvii, incalcolabili notti insonni… un successo assicurato!