Segreteria

Fondazione Luigi Bon
Via Patrioti, 29
33010 Colugna di Tavagnacco (UD)
T 0432 543049 – F 0432 410706
info@fondazionebon.com
info@pec.fondazionebon.com

Biglietteria 2017/2018

RINNOVO ABBONAMENTI
Dal 15 al 26 ottobre RINNOVO ABBONAMENTI

Dal 2 al 9 novembre SOTTOSCRIZIONE NUOVI ABBONAMENTI

ORARIO BIGLIETTERIA

dal lunedì al venerdì
dalle 15.00 alle 18.30.

Le sere di spettacolo la biglietteria del teatro dove si svolge la rappresentazione apre 45 minuti prima dell’inizio.

 

Prezzi Spettacoli

Dal 7 novembre
PRENOTAZIONI E ACQUISTO BIGLIETTI

MUSICA
Concerti del 16 novembre, 28 novembre, 12 gennaio, 19 marzo, 15 maggio Intero 18 € — Ridotto 15 € — Studenti 10 € — Under18 5 €

Concerti del 25 febbraio, 9 aprile Intero 20 € — Ridotto 17 € — Studenti 12 € — Under18 5 €

Concerti del 9 dicembre fuori abbonamento Intero 20 € — Ridotto 5 €

 

PROSA
Spettacoli del 20 novembre, 14 dicembre, 26 gennaio, 15 Feb, 11 marzo Intero 18 € — Ridotto 15 € — Studenti 10 € — Under18 5 €
Spettacolo del 10 gennaio Intero 20 € — Ridotto 17 € — Studenti 12 € — Under18 5 €

 

DOMENICHE AL BON
Invit a teatri
Biglietto unico 5 €

 

GRIGORY SOKOLOV pianoforte
8 febbraio ’18
CONCERTO FUORI ABBONAMENTO
Intero 30€, Ridotto 25€, Studenti 15€, Under18 5€

Abbonamenti

Abbonamenti Musica
Intero 110 € — Ridotto 90 €

Abbonamenti Prosa
Intero 90 € — Ridotto 75 €

Abbonamento musica + prosa 
Intero 180 € — Ridotto 150 €

Riduzioni
Ridotto Residenti nei Comuni di Tavagnacco e Pagnacco, soci e allievi della Fondazione, soci e correntisti della Banca di Cividale.
Studenti Studenti under 26 anni di ogni ordine e grado, accompagnatore under 18.
18app e Carta del Docente
È possibile usare i buoni di 18app e della Carta del docente per acquistare biglietti singoli e abbonamenti.
Per velocizzare le operazioni in caso di acquisti in biglietteria è importante arrivare con il buono spesa già pronto.

Il tuo nome *

La tua email *

Il tuo messaggio

Classica

martedì 30 novembre 2010, ore 20:45 / Teatro Luigi Bon

IL GATTOPARDO
VIDEOCONCERTO

musiche ispirate al film di Visconti con

Salvatore Bonafede e Emilio Galante
Musiche di Salvatore Bonafede e Emilio Galante

Su alcuni samples visivi tratti dal capolavoro di Visconti si snodano temi e invenzioni musicali ispirate a quei temi (il viaggio a Donnafugata – l’entrata dei garibaldini a Palermo – le danze durante la sontuosa festa palermitana).
Un voce racconta alcuni passi tratti dal romanzo di Tomasi di Lampedusa.
Tutto viene controllato e sincronizzato dal palcoscenico, dai due solisti.

Salvatore Bonafede, uno dei più originali e creativi pianisti italiani, ha avuto un’intensa carriera statunitense, iniziata con un diploma al Berklee College of Music di Boston, e continuata trascorrendo dieci anni oltre oceano, soprattutto a new York, suonando con Jerry Bergonzi, Lew Tabackin, Dewey Redman, Joe Lovano, Marc Johnson, Tom Harrell, John Scofield, Lester Bowie, Lee Konitz, Billy Cobham e Paul Motian.
Miglior nuovo talento per il referendum “Top Jazz” (1991) di Musica Jazz è premiato per il migliore disco dell’anno con Ortodoxa dal quotidiano Il Foglio (2001) e da Musica Jazz (“Premio Arrigo Polillo” 2001). Ortodoxa è un disco esemplare per la sua qualità ironica e trasversale, per l’ispirazione sinestetica, capace di forti evocazioni visive.

Emilio Galante ha tenuto concerti come solista e in complessi di musica da camera in tutta Europa, USA, Turchia e Santo Domingo. Ha inciso per BMG Ricordi, CGD-Suvini Zerboni, Velut Luna, Ermitage, Scatola Sonora, Stile Libero oltre che per le radio-televisioni di stato italiana, francese e svizzera. Da alcuni anni si dedica alla musica improvvisata e alla composizione, soprattutto come solo performer. Sue composizioni sono state eseguite a Milano, New York, Tokyo e Parigi. E’ stato invitato alla convention flautistica americana, slovena, ungherese e italiana. Ha fondato nel 1998 l’ensemble Sonata Islands, col quale ha pubblicato un CD di sue musiche, “Sciare di Fuoco” per BMG, promosso un festival di jazz e musiche nuove (www.sonataislands.com) che si tiene dal 2002 a Milano e Trento. Nel 2007 è uscito “Amer volesse”, per flauto, soprano, chitarra e live electronics. Nel 2010 esce per Improvvisatore Involontario “Torre Aquila”, con Sonata Islands e ospite Markus Stockhausen. E coautore del Manuale del Flauto.