Segreteria

Fondazione Luigi Bon
Via Patrioti, 29
33010 Colugna di Tavagnacco (UD)
T 0432 543049 – F 0432 410706
info@fondazionebon.com
info@pec.fondazionebon.com

Biglietteria 2017/2018

RINNOVO ABBONAMENTI
Dal 15 al 26 ottobre RINNOVO ABBONAMENTI

Dal 2 al 9 novembre SOTTOSCRIZIONE NUOVI ABBONAMENTI

ORARIO BIGLIETTERIA

dal lunedì al venerdì
dalle 15.00 alle 18.30.

Le sere di spettacolo la biglietteria del teatro dove si svolge la rappresentazione apre 45 minuti prima dell’inizio.

 

Prezzi Spettacoli

Dal 7 novembre
PRENOTAZIONI E ACQUISTO BIGLIETTI

MUSICA
Concerti del 16 novembre, 28 novembre, 12 gennaio, 19 marzo, 15 maggio Intero 18 € — Ridotto 15 € — Studenti 10 € — Under18 5 €

Concerti del 25 febbraio, 9 aprile Intero 20 € — Ridotto 17 € — Studenti 12 € — Under18 5 €

Concerti del 9 dicembre fuori abbonamento Intero 20 € — Ridotto 5 €

 

PROSA
Spettacoli del 20 novembre, 14 dicembre, 26 gennaio, 15 Feb, 11 marzo Intero 18 € — Ridotto 15 € — Studenti 10 € — Under18 5 €
Spettacolo del 10 gennaio Intero 20 € — Ridotto 17 € — Studenti 12 € — Under18 5 €

 

DOMENICHE AL BON
Invit a teatri
Biglietto unico 5 €

 

GRIGORY SOKOLOV pianoforte
8 febbraio ’18
CONCERTO FUORI ABBONAMENTO
Intero 30€, Ridotto 25€, Studenti 15€, Under18 5€

Abbonamenti

Abbonamenti Musica
Intero 110 € — Ridotto 90 €

Abbonamenti Prosa
Intero 90 € — Ridotto 75 €

Abbonamento musica + prosa 
Intero 180 € — Ridotto 150 €

Riduzioni
Ridotto Residenti nei Comuni di Tavagnacco e Pagnacco, soci e allievi della Fondazione, soci e correntisti della Banca di Cividale.
Studenti Studenti under 26 anni di ogni ordine e grado, accompagnatore under 18.
18app e Carta del Docente
È possibile usare i buoni di 18app e della Carta del docente per acquistare biglietti singoli e abbonamenti.
Per velocizzare le operazioni in caso di acquisti in biglietteria è importante arrivare con il buono spesa già pronto.

Il tuo nome *

La tua email *

Il tuo messaggio

bim bum BON

domenica 07 febbraio 2010, ore 16:00 / Teatro Luigi Bon

IL VIAGGIO DI GOCCIOLINA

Il Gruppo Teatrale “La Maschera” di Trieste
interpreti Monica Falcomer e Daniela Gattorno
testo, oggetti scenici e regia di Manuela Dessanti

Una strega si trasforma – grazie ad una pozione magica – in goccia d’acqua e si ritrova nello scarico di un lavandino dove incontra una goccia “esperta” che le fa da maestra nel suo viaggio. E così che Gocciolina arriva al mare, incontra un pesce; si immerge negli abissi, incontra una stella marina e la Grande Medusa Saggia, riemerge, evapora e poi ricade sulla terra. Nella storia fanno capolino il problema del “diverso non accettato”: la strega è stata cacciata dalle colleghe perché è buona; la bellezza della cooperazione: le gocce d’acqua “insieme fanno i fiumi, i laghi ed i mari, fanno le piogge che bagnano le terre…”
Oggetti scenici di gommapiuma che sembrano grandi giocattoli, pupazzi, la maschera della
Corrente Marina, costumi luccicanti…bolle di sapone, giocoleria, gag, musica, balli e canzoni, la
non scientificità del racconto che però racconta in maniera corretta il ciclo dell’acqua rendono
questo spettacolo, che è quasi un “musical”, adatto anche ai bambini più piccoli.