Segreteria

Fondazione Luigi Bon
Via Patrioti, 29
33010 Colugna di Tavagnacco (UD)
T 0432 543049 – F 0432 410706
info@fondazionebon.com
info@pec.fondazionebon.com

Biglietteria 2017/2018

RINNOVO ABBONAMENTI
Dal 15 al 26 ottobre RINNOVO ABBONAMENTI

Dal 2 al 9 novembre SOTTOSCRIZIONE NUOVI ABBONAMENTI

ORARIO BIGLIETTERIA

dal lunedì al venerdì
dalle 15.00 alle 18.30.

Le sere di spettacolo la biglietteria del teatro dove si svolge la rappresentazione apre 45 minuti prima dell’inizio.

 

Prezzi Spettacoli

Dal 7 novembre
PRENOTAZIONI E ACQUISTO BIGLIETTI

MUSICA
Concerti del 16 novembre, 28 novembre, 12 gennaio, 19 marzo, 15 maggio Intero 18 € — Ridotto 15 € — Studenti 10 € — Under18 5 €

Concerti del 25 febbraio, 9 aprile Intero 20 € — Ridotto 17 € — Studenti 12 € — Under18 5 €

Concerti del 9 dicembre fuori abbonamento Intero 20 € — Ridotto 5 €

 

PROSA
Spettacoli del 20 novembre, 14 dicembre, 26 gennaio, 15 Feb, 11 marzo Intero 18 € — Ridotto 15 € — Studenti 10 € — Under18 5 €
Spettacolo del 10 gennaio Intero 20 € — Ridotto 17 € — Studenti 12 € — Under18 5 €

 

DOMENICHE AL BON
Invit a teatri
Biglietto unico 5 €

 

GRIGORY SOKOLOV pianoforte
8 febbraio ’18
CONCERTO FUORI ABBONAMENTO
Intero 30€, Ridotto 25€, Studenti 15€, Under18 5€

Abbonamenti

Abbonamenti Musica
Intero 110 € — Ridotto 90 €

Abbonamenti Prosa
Intero 90 € — Ridotto 75 €

Abbonamento musica + prosa 
Intero 180 € — Ridotto 150 €

Riduzioni
Ridotto Residenti nei Comuni di Tavagnacco e Pagnacco, soci e allievi della Fondazione, soci e correntisti della Banca di Cividale.
Studenti Studenti under 26 anni di ogni ordine e grado, accompagnatore under 18.
18app e Carta del Docente
È possibile usare i buoni di 18app e della Carta del docente per acquistare biglietti singoli e abbonamenti.
Per velocizzare le operazioni in caso di acquisti in biglietteria è importante arrivare con il buono spesa già pronto.

Il tuo nome *

La tua email *

Il tuo messaggio

SanVitoMusica

venerdì 18 marzo 2011, ore 20:45 / Antico Teatro Sociale Arrigoni di San Vito

OMAGGIO A LISTZ

Alessandro Taverna pianoforte

G.Rossini/ F.Liszt: Ouverture de l’opéra
Guillaume Tell
F.Liszt: Venezia e Napoli
D.Auber/F.Liszt: Tarantelle di bravura
d’apres la Tarantelle de la Muette de Portici

Alessandro Taverna ha conseguito il diploma triennale nell’indirizzo concertistico con Piero Rattalino nei Corsi Internazionali di Perfezionamento dell’Accademia di Perfezionamento di Portogruaro e il Diploma finale di Alto Perfezionamento presso l’Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola sotto la guida di Franco Scala e Leonid Margarius; si è perfezionato successivamente con Sergio Perticaroli all’Accademia Nazionale di S. Cecilia di Roma.
Continua la sua specializzazione alla Hochschule für Musik, Theater und Medien di Hannover con Arie Vardi.
È vincitore di importanti premi in numerosi concorsi pianistici nazionali e internazionali, tra i quali il premio speciale “Alfredo Casella” alla XIX edizione del “Premio Venezia”, il Premio Internazionale Pianistico “A. Scriabin 2003” di Grosseto, il Concorso Pianistico Internazionale “Concerti in Villa 2006” di Vicenza. Si è nuovamente imposto all’attenzione internazionale nell’aprile 2009, con la conquista del secondo premio al London International Piano Competition, suonando alla Royal Festival Hall con la London Philharmonic Orchestra. Ha scritto di lui il quotidiano The Independent: “Quando Alessandro Taverna ha dato inizio al Concerto per pianoforte e orchestra n°1 di Chopin il pubblico, all’improvviso, è stato pervaso da una solenne bellezza: sono stati impeccabili minuti di intensa poesia!”.
Del luglio 2009 è il trionfo al Minnesota International Piano-e-Competition, tenutosi a Minneapolis/St Paul, dove ha vinto il primo premio con unanime consenso del pubblico e della giuria.
Nel settembre 2009 conquista il podio del prestigioso Leeds International Pianoforte Competition, ricevendo il terzo premio e la medaglia di bronzo che lo confermano uno dei pianisti di spicco della sua generazione a livello internazionale. Si è esibito come solista e con orchestre nell’ambito di importanti stagioni concertistiche italiane.
Tra i prossimi impegni che lo vedranno protagonista vi sono i concerti con la Royal Philharmonic Orchestra di Londra e la Royal Liverpool Philharmonic Orchestra.Recentemente è stato ammesso alla presigiosa Lake Como Piano Academy. È docente di pianoforte principale alla Fondazione Musicale “S. Cecilia” di Portogruaro.