Segreteria

Fondazione Luigi Bon
Via Patrioti, 29
33010 Colugna di Tavagnacco (UD)
T 0432 543049 – F 0432 410706
info@fondazionebon.com
info@pec.fondazionebon.com

Biglietteria 2017/2018

RINNOVO ABBONAMENTI
Dal 15 al 26 ottobre RINNOVO ABBONAMENTI

Dal 2 al 9 novembre SOTTOSCRIZIONE NUOVI ABBONAMENTI

ORARIO BIGLIETTERIA

dal lunedì al venerdì
dalle 15.00 alle 18.30.

Le sere di spettacolo la biglietteria del teatro dove si svolge la rappresentazione apre 45 minuti prima dell’inizio.

 

Prezzi Spettacoli

Dal 7 novembre
PRENOTAZIONI E ACQUISTO BIGLIETTI

MUSICA
Concerti del 16 novembre, 28 novembre, 12 gennaio, 19 marzo, 15 maggio Intero 18 € — Ridotto 15 € — Studenti 10 € — Under18 5 €

Concerti del 25 febbraio, 9 aprile Intero 20 € — Ridotto 17 € — Studenti 12 € — Under18 5 €

Concerti del 9 dicembre fuori abbonamento Intero 20 € — Ridotto 5 €

 

PROSA
Spettacoli del 20 novembre, 14 dicembre, 26 gennaio, 15 Feb, 11 marzo Intero 18 € — Ridotto 15 € — Studenti 10 € — Under18 5 €
Spettacolo del 10 gennaio Intero 20 € — Ridotto 17 € — Studenti 12 € — Under18 5 €

 

DOMENICHE AL BON
Invit a teatri
Biglietto unico 5 €

 

GRIGORY SOKOLOV pianoforte
8 febbraio ’18
CONCERTO FUORI ABBONAMENTO
Intero 30€, Ridotto 25€, Studenti 15€, Under18 5€

Abbonamenti

Abbonamenti Musica
Intero 110 € — Ridotto 90 €

Abbonamenti Prosa
Intero 90 € — Ridotto 75 €

Abbonamento musica + prosa 
Intero 180 € — Ridotto 150 €

Riduzioni
Ridotto Residenti nei Comuni di Tavagnacco e Pagnacco, soci e allievi della Fondazione, soci e correntisti della Banca di Cividale.
Studenti Studenti under 26 anni di ogni ordine e grado, accompagnatore under 18.
18app e Carta del Docente
È possibile usare i buoni di 18app e della Carta del docente per acquistare biglietti singoli e abbonamenti.
Per velocizzare le operazioni in caso di acquisti in biglietteria è importante arrivare con il buono spesa già pronto.

Il tuo nome *

La tua email *

Il tuo messaggio

Classica

venerdì 05 novembre 2010, ore 20:45 / Auditorium Pagnacco

PIETRO DE MARIA PIANO
STANISLAV VAVRINEK DIRETTORE
ORCHESTRA MITTELEUROPEA

F. Chopin
Concerto n. 2 Fa minore op 21 per pf e orchestra 
Maestoso – Laghetto – Allegro vivace

L. Van Beethoven
Sinfonia Mib maggiore, op 55 “EROICA” 
Allegro con brio – Marcia funebre, adagio assai
Scherzo, allegro vivace – Finale, allegro molto

Dopo aver vinto il Premio della Critica al Concorso Tchaikovsky di Mosca nel 1990, Pietro De Maria ha ricevuto il Primo Premio al Concorso Internazionale Dino Ciani – Teatro alla Scala di Milano (1990) e al Géza Anda di Zurigo (1994). Nel novembre 1997 gli è stato assegnato in Germania il Premio Mendelssohn per la sua esecuzione del Concerto n. 1 con la Filarmonica di Amburgo diretta da Ingo Metzmacher. Pietro De Maria svolge un’intensa attività concertistica come solista con prestigiose orchestre e con direttori di assoluto rilievo. Nato a Venezia nel 1967, De Maria ha dimostrando un precoce talento che lo ha portato, appena tredicenne, a vincere il Primo Premio al Concorso Internazionale Alfred Cortot di Milano. È il primo pianista italiano ad aver eseguito pubblicamente l’integrale delle opere di Chopin. L’integrale viene registrata per la DECCA ed è stata accolta con entusiasmo dalla critica. Ha inciso le tre Sonate op. 40 di Clementi per l’etichetta Naxos, un recital registrato dal vivo al Miami International Piano Festival per la VAI Audio e l’integrale delle opere di Beethoven per violoncello e pianoforte con Enrico Dindo per la Decca.

Stanislav Vavrinek in seguito a un felice esito con la Biel Philarmonic Orchestra, è stato proposto come direttore ospite alla direzione della Durban Symphonic Orchestra. Tra il 1994 e il 1998 è stato primo direttore della Prague Student Orchestra con cui ha ricevuto molti premi in vari concorsi, come il primo premio nel 1995 al Nerpelt International Competition e il primo premio nel Concerto Bohemia radio competition. Nel 1997 è stato premio assoluto nello stesso concorso per l’esecuzione della sinfonia op 110 di Sostakovich. Nel 1998 ha diretto l’International Youth Orchestra presso il Shizuoka Festival in Giappone.
E’ stato invitato a coprire il ruolo di direttore ospite da più di trenta orchestre sia sinfoniche che da camera, tra cui Janacek Philarmonic Orchestra di Ostrava, la State Philarmonic Orchestra di Brno, Praga Philarmonia, Praga Symphony Orchestra e Gdansk Philarmonic Orchestra e sotto la sua bacchetta si sono esibiti importanti solisti. Stanislav Vavrinek ha registrato per numerose radio e tv e ha inciso alcuni cd con musiche di Mozart, Haydn, Dvorak, Tschaikovsky, Sternwald, Bartok e Shostakovich. Nella stagione scorsa è stato invitato a dirigere la Slovak Philarmonic Orchestra di Bratislava. Dal 1999 al 2008 è primo direttore della South Bohemian chambre Philarmonic Orchestra Ceské Budejovice. Da settembre 2008 lavora come primo direttore con la Bohuslav Matinu Philarmonic Orchestra Zlin e dal 2006 insegna direzione orchestrale presso l’Accademia d’arte di Praga.